Potenza, disagi per nuovo piano di trasporto urbano

TPL - Cotrab - Bus - Autobus - PotenzaSi registrano disagi e proteste dei cittadini con l’entrata in vigore del nuovo piano di trasporto urbano a Potenza.

Dopo un lunedì di prove generali, nel quale anche lo sciopero e l’assenza per ferie di circa 60 dipendenti del Cotrab ha complicato la corretta fruizione delle corse, anche oggi numerosi viaggiatori hanno atteso fino a due ore per poter raggiungere varie parti del capoluogo. Servirà del tempo, soprattutto per abituarsi ai nuovi orari, ma le lamentele ovviamente non mancano.

Una situazione delicata e su cui l’assessore comunale alla mobilità, Gerardo Bellettieri, ha assicurato che saranno accolte tutte le indicazioni dei cittadini con la finalità di migliorare le condizioni del servizio.

Per venire incontro all’esigenza comunale di risparmio economico sui chilometri percorsi ma anche per assicurare che i bus vengano realmente utilizzati, il nuovo piano ha previsto 8 linee urbane, 6 scolastiche e 21 a copertura delle aree rurali e suburbane.

Il biglietto orario di 90 minuti ha un costo di 1 euro, quello giornaliero di 3 euro. Per maggiori informazioni è consultabile il sito internet del comune mentre per sollevare criticità si può contattare l’ufficio mobilità presso la sede di Via Nazario Sauro.