Enrico Letta alla guida del PD, le reazioni in Basilicata all’elezione del nuovo segretario

Donne, giovani e lavoro tra le priorità del nuovo segretario del PD, Enrico Letta. Abbiamo chiesto ad alcuni esponenti di primo piano del partito in Basilicata, un parere sulla sua elezione, avvenuta domenica.

Enrico Letta è il nuovo segretario del Pd, è stato eletto domenica nel corso dell’assemblea nazionale, con 860 voti favorevoli, 2 no e 4 astenuti. “Non vi serve un nuovo segretario, vi serve un nuovo partito”, ha sottolineato nel suo intervento. Tra i punti principali che ha toccato nella relazione la richiesta di maggiore attenzione a donne e giovani, il rilancio dello ius soli e il voto ai 16enni.

Oltre a puntare a nuovi sforzi per “costruire un nuovo centrosinistra su iniziativa e leadership del Pd. Parlerò con tutti coloro che sono interessati a un dialogo”. Il M5s apre al confronto, Conte parla di “comune impegno per il bene del Paese”. Il centrodestra attacca sullo Ius soli: “Comincia male”. In casa del PD lucano le reazioni alla sua elezione sono state commentate con favore da parte di alcuni tra i principali esponenti del partito regionale.