Assalto Postamat nel Foggiano: bottino 10mila euro

Dopo l’esplosione si sono impossessati di parte del contenuto dello sportello automatico e sono fuggiti via a bordo di un auto scura

Ammonta a circa 10mila euro il bottino di un assalto allo sportello automatico dell’ufficio postale che si trova in via Aldo Moro a San Marco La Catola, nel Foggiano. Ad agire – secondo la ricostruzione dei carabinieri – sono stati tre, quattro malviventi tutti con i volti coperti che hanno fatto saltare in aria il Postamat utilizzando la tecnica della “marmotta”, ovvero inserendo dell’esplosivo nella sportello. Dopo l’esplosione si sono impossessati di parte del contenuto dello sportello automatico e sono fuggiti via a bordo di un auto scura. I danni causati dalla deflagrazione non sono particolarmente ingenti ma l’ufficio postale resterà comunque chiuso per qualche giorno. I carabinieri hanno acquisito le immagini delle telecamere a circuito chiuso dell’ufficio postale.