Potenza. Un camion perde il controllo e investe un uomo, che muore in ospedale poco dopo

Un uomo di 58 anni è morto nell’ospedale “San Carlo” di Potenza dove era stato trasporto in gravissime condizioni dopo essere stato investito, stamani, alla periferia del capoluogo. L’investimento è avvenuto all’ingresso in città per chi proviene dal Melfese: l’autista di un camion ha perso il controllo del mezzo – per cause in via di accertamento – e ha investito il pedone.

La strada dove è avvenuto il fatto è vicina all’ospedale: l’uomo vi è giunto in condizioni definite disperate dall’azienda ospedaliera ed è morto alcune ore dopo il ricovero.

[new_royalslider id=”238″]