Matera 2019, cordoglio del presidente Adduce per la scomparsa di Eloi Sessou

“A nome di tutta la Fondazione Matera Basilicata 2019 – sottolinea il presidente, Salvatore Adduce –  esprimo il mio profondo cordoglio per la prematura scomparsa dello stilista ivoriano Eloi Sessou, uno dei principali protagonisti del progetto di Matera Capitale Europea della Cultura 2019 “Silent Academy”, coprodotto dalla cooperativa il Sicomoro e dedicato alla valorizzazione del talento dei migranti.  Sono ben vivi nella memoria di tutti noi gli splendidi abiti da lui firmati, realizzati da rifugiati e sarte locali durante i laboratori di cucito della “Silent Academy”, e indossati da modelle africane e italiane nell’azione scenica “Sotto lo stesso manto”, ispirata all’icona materana della Madonna del Gonfalone, che abbraccia sotto il suo mantello i poveri e gli ultimi, emblema del Terzo Settore.

Un vero e proprio inno alla diversità e all’accoglienza, che è la cifra distintiva di tutto il programma di Matera 2019 e in particolare del progetto della “Silent Academy” e dell’attività portata avanti quotidianamente dalla cooperativa Il Sicomoro, attorno a cui ci stringiamo in questo doloroso momento. Torneremo a ricordare Eloi Sessou in occasione della mostra fotografica di Matera 2019, “Visions from Europe” realizzata con Matera European Photography, che inaugurerà il prossimo 20 settembre, rappresentata dallo scatto di Marco Longari dedicato proprio ad uno degli abiti del talentuoso stilista”.