San Gerardo 2015. La Storica Parata dei Turchi su TRM network

Nico Basile intervista i figuranti prima della partenza alla volta dello Stadio Viviani

Nico Basile intervista i figuranti prima della partenza alla volta dello Stadio Viviani

Potenza in festa per la Storica Parata dei Turchi, evento Patrimonio d’Italia per la Tradizione che, dalle 19 di stasera, rievocherà la leggendaria cacciata dei mori dal capoluogo lucano per intercessione del patrono San Gerardo.

Con partenza dallo Stadio Viviani, la carovana in costume dei mille figuranti attraverserà, tra due ali di folla, le vie Verdi, Dante e Vaccaro, corso Umberto, piazza 18 Agosto, e ancora le vie Portasalza e Pretoria, piazza Matteotti e terminerà dinanzi il Duomo, nel centro storico. Tra le novità del 2015, secondo disciplinare e curate dal Comitato Tecnico Scientifico, la sosta in alcuni punti del percorso di banditori e la consegna delle chiavi della città al conte Alfonso De Guevara anticipata in piazza 18 Agosto.

“Sarà la festa di tutti” è stato rimarcato più volte dall’Ufficio comunale alla Cultura, il quale ha tributato l’impegno delle associazioni, presenti nei tre quadri della Parata, rappresentativi del 12°, 16° e 19° secolo, e organizzato gli aspetti logistici dell’evento. Imponente il cordone di sicurezza tra forze dell’ordine e volontari.

Il Comune, grazie a Trm network, inoltre, assicurerà la trasmissione in diretta della seconda parte della Parata, oltre a diverse finestre informative.

L’assessore alla Cultura Percoco ha raggiunto un accordo col service Video Systems Broadcast e Trm, dopo aver assicurato già nella scorsa settimana due trasmissioni al giorno di 12 minuti sui preparativi, ha confermato seppur in extremis, questa mattina, la disponibilità alla diffusione gratuita della diretta, dalle 22.30 alle 00.30, con un significativo contributo autoriale e giornalistico nel rispetto del bacino di utenza che, per il terzo anno consecutivo, attendeva la diretta.

Un impegno di responsabilità e di servizio nei confronti soprattutto di quanti non possono vivere la parata in prima persona e verso quanti, oggi anche con la programmazione sul canale Sky 519, vivono da lontano gli eventi del territorio”. La diretta serale sarà preceduta anche da finestre live programmate alle ore 15.15, 17.45 e 19.15.

Guarda i collegamenti video On demand

[new_royalslider id=”203″]