Scanzano Jonico. Ai domiciliari un 35enne che a Natale tentò un omicidio con l’auto

Scanzano Jonico - JonicaSCANZANO JONICO – Un uomo di 35 anni è agli arresti domiciliari, a Scanzano Jonico (Matera), con l’accusa di aver tentato di uccidere una persona, la notte di Natale, investendolo più volte con la sua automobile, in un’area di servizio del paese.

La vittima dell’investimento subì ferite e lesioni giudicate guaribili in un mese dai medici dell’ospedale di Policoro. I Carabinieri cominciarono le indagini sul ferimento e, grazie anche alle immagini delle telecamere dell’area di servizio, ricostruirono il fatto. L’investimento avvenne dopo un litigio per motivi banali e solo casualmente, grazie alla posizione assunta dal corpo della persona investita, non sfociò in un omicidio. Il gip di Matera, su richiesta del pm, ha disposto l’arresto per l’investitore.