Autovelox sulle strade materane

La sezione polizia stradale di Matera ed i comandi della polizia municipale di paesi della provincia materana ricadenti principalmente nell’area ionica e del basso Basento, nell’ambito delle iniziative tese a contrastare il fenomeno infortunistico connesso al mancato rispetto dei limiti di velocità, predisporranno servizi per il controllo della velocità impiegando dispositivi elettronici che, secondo le disposizioni di legge, consentono la contestazione differita delle violazioni. Dall’24 al 30 agosto prossimi i dispositivi elettronici per il rilevamento della velocità saranno predisposti sulle statali 106 Ionica, 407 Basentana, 598 Fondovalle dell’Agri, 653 Sinnica, strada provinciale 3 confini ex statale 175 e 7 Appia; in quest’ultimo caso i dispositivi non saranno predisposti nei giorni 25 e 27 agosto. Si ricorda inoltre che sono chiuse al traffico la provinciale 277 dal chilometro 16,400 al chilometro 22,400, la provinciale Matera Picciano-collegamento borgo A borgo B, la provinciale Marconia-Basentana dalla destra Basento alla provinciale 154 con possibilità di percorso alternativo, la fondovalle Bilioso dal bivio provinciale 1 all’incrocio con la Matera La Martella, e la Pomarico – Pisticci Scalo dal chilometro 29,700 al 30,300 con possibilità di percorso alternativo.