Ciak Basilicata, 30 filmakers lucani a lavoro per 5 produzioni

CinemadamareMetti una regione, la Basilicata, trenta giovani filmakers e cinque storie pronte a diventare cortometraggi. E’ il prodotto finale del progetto ‘Ciak Basilicata’ , sostenuto dalla Regione, dal programma Sensi Contemporanei, dalla Direzione generale del Mibact e coordinato da CinemadaMare, il più grande raduno dedicato al cinema e ai filmakers. I giovani talenti realizzeranno le cinque opere cinematografiche dopo aver concluso 6 mesi di una full immersion nel mondo del cinema. Il progetto è stato presentato a Nova Siri nel corso di una conferenza stampa.

Si tratta di una complessa e lunga produzione che si svolgerà nell’arco di diverse settimane e che coinvolgerà diverse aree della Regione: da Matera a Ferrandina, da Tito a Potenza, da Nova Siri a Policoro.

Tutte le opere saranno montate entro il 2 settembre, in tempo per approdare, assieme alla carovana di CinemadaMare, alla 72esima Mostra del Cinema di Venezia.