Trasporti Basilicata, La Filt-Cgil: “situazione grave”

A Potenza la conferenza stampa indetta dalla Cgil, Confermato lo sciopero del 14 settembre.

La situazione dei trasporti in Basilicata sta vivendo una situazione drammatica, mai così critica. A dirlo è stato il segretario generale Filt Cgil Basilicata, Luigi Ditella, durante una conferenza stampa in cui ha confermato lo sciopero del 14 settembre all’azienda Trotta per il comune di Potenza con risposta al rifiuto di incontro da parte dei dirigenti aziendali e del comune.

“Per quanto riguarda il trasporto pubblico locale – ha continuato Ditella – la nomina di Giuseppe Vinella come presidente Cotrab dopo le dimissioni di Giulio Ferrara altro non ha fatto che proseguire il metodo ricattatorio del consorzio nei confronti della Regione, usando i lavoratori come scudo e annunciando di non pagare i lavoratori”. Con l’imminente riapertura delle scuole, il prossimo24 settembre, la Filt Cgil è tornata a sollecitare la Regione ad avviare quanto prima una campagna di test sierologici agli addetti del settore trasporti.