Basket, riparte la Serie C Gold: nel girone pugliese sorridono Bari, Castellaneta, Molfetta, Vieste e Altamura

Straripante Gmc Adria Bari che ha superato una rimaneggiata Calzature Lotti New Jt Trani per 125-60. Tutti a punti i giocatori di casa: il più prolifico è stato Meistas con 42 punti, seguito da Ferraretti a 26 e da altri due uomini in doppia cifra. Scarto ampio anche per Valentino Castellaneta che sul neutro di Matera piega Nuova Pallacanestro Monteroni per 71-43: dopo un primo quarto in parità, i ragazzi di Ciracì prendono il largo. Anche per loro cinque giocatori da 10 in punti in su, su tutti Buono con 17. Monteroni si ferma invece ai 10 di Tarolis.

Parte con il piede giusto anche Virtus Molfetta, che regola Nuova Matteotti Corato per 95-72 e mette all’occhiello Buljan, 30 punti, e Formica, 19. Fra gli ospiti, da segnalare i 17 punti di Ianuale e i 16 di Oluic. Sorride pure Sunshine Vieste, che capitalizza la parte centrale dell’incontro per battere New Virtus Mesagne per 72-58: è Dusels con 19 punti il miglior realizzatore dell’incontro, seguito da Orefice con 18.

Assai incerta la sfida tra Libertas Altamura e Mola New Basket 2012, risolta dai murgiani sull’87-83. Marcatori da 22 punti, De Bartolo e Dilascio, sull’uno e sull’altro fronte, ma buon apporto anche da parte di Bojkovic e Clemente per Altamura e Brunetti e Cesana per Mola.

Rinviata al 17 novembre Basket Corato-Cestistica Ostuni, con quest’ultima che non scenderà in campo neppure nel prossimo turno, che prevede in calendario le sfide tra Mesagne-Bari, Nuova Matteotti Corato contro Libertas