Viabilità: ultimate prove di carico sul ponte Craco-Pisticci

 

L’Anas ha ultimato le prove di carico sul nuovo ponte situato lungo la strada provinciale, ex strada statale 176, tra Pisticci e Craco (Matera): si tratta “di un’opera tecnicamente complessa, eseguita per una specifica richiesta da parte della Provincia di Materia, necessaria per ripristinare a pieno regime, anche per i mezzi pesanti superiori a 3,5 tonnellate, la transitabilità della tratta, in particolare, tra Craco e la Basentana”. La nuova opera, “realizzata da Anas, rappresenta uno stralcio funzionale del Collegamento mediano Murgia-Pollino, tratto Pisticci-Montalbano-Valsinni, interamente finanziato per 1,6 milioni di euro all’interno di un Accordo di Programma Quadro tra Mit, Mise, Regione Basilicata ed Anas. L’opera principale un ponte, per l’attraversamento del ‘Fosso Chiobica’, ad unica campata con struttura ad arco con via di corsa superiore realizzato con archi portanti tubolari in acciaio a sesto ribassato ed impalcato in struttura mista acciaio-calcestruzzo, collegato agli archi portanti con elementi in acciaio a struttura reticolare”