Festival Duni 2021. Il violista Jordi Savall: “Diffondiamo la bellezza”. Sold out per il concerto

 

Jordi Savall, violista di fama mondiale. “ambasciatore dell’Unione Europea per il Dialogo culturale” e “Ambasciatore UNESCO per la Pace”, domenica 5 settembre a Matera, al Guerrieri, ospite del prestigioso Festival Duni.

Oriente/Occidente, questo il titolo del concerto nel corso quale Savall insieme al suo ensemble ha presentato musiche apparentemente lontane fra loro, provenienti dalle tradizioni di paesi bagnati dalle acque del Mediterraneo, mare al quale si ispira l’edizione firmata dal direttore artistico Dinko Fabris e dal presidente Saverio Vizziello.

Un vero e proprio programma “manifesto” dei propositi pluralisti che lo animano: il sottotitolo ne esplicita infatti i fini, recitando “Un dialogo di musiche strumentali arabo-andaluse, giudaiche e cristiane intorno al Mediterraneo”. Protagonista l’interculturalità che Savall ha sempre promosso attraverso la musica.