Bari, 288 persone e 26 attivita’ commerciali controllate tra il 24 e 25 dicembre

Giorni di festa e di controlli, indispensabili per garantire il rispetto della zona rossa istituita su tutto il territorio nazionale a partire dal 24 diecmbre.

A Bari il Comando della polizia locale fa sapere in una nota che, nelle giornate del 24 e 25 dicembre, durante le attività di monitoraggio della viabilità, pronto intervento e degli altri controlli sulle attività commerciali e di polizia giudiziaria, sono stati impiegati 344 agenti con la supervisione di otto funzionari. I soli controlli sul rispetto delle prescrizioni anti Covid, hanno riguardato 288 persone e 26 attività commerciali. 16 persone sono state sanzionate per le violazioni sulle norme anti Covid, mentre sono state 2 le attività commerciali che hanno violato le disposizioni previste dall‘ultimo Dpcm.

La polizia locale ha rilevato anche 8 incidenti stradali, senza gravi conseguenze per le persone coinvolte. Le attività di controllo – fa sapere il Comando della polizia locale di Bari – proseguiranno oggi e anche nei prossimi giorni, con particolare attenzione alle prescrizioni valide per le giornate di lockdown. L’invito ai cittadini – si legge nella nota diffusa dal Comando della polizia locale di Bari – è di rimanere a casa, con i propri cari. Rammentiamo – si legge a margine della nota diffusa – che si può circolare solo per motivi di lavoro, salute e stato di necessità (e per pochissime eccezioni come già diffuso e comunicato in precedenza).