Bari, i dipendenti regionali protestano: “Bloccate le promozioni”. Ma il Consiglio boccia la mozione

In Consiglio regionale a Bari la protesta dei dipendenti assunti che chiedono la progressione verticale. Senza successo
Una progressione orizzontale che manca ormai da anni, mentre la Regione continua ad assumere. Un gruppo di dipendenti regionali pugliesi coordinati dal CSA hanno protestato di fronte al Consiglio regionale nel giorno in cui una mozione dei Cinque Stelle sulla loro posizione viene esaminata in Consiglio regionale. Mozione che però il Consiglio regionale ha deciso di respingere.
https://www.youtube.com/watch?v=uDcZQzypZDQ