Festa della Bruna 2015. La diretta sul web e l’interazione nel Social Network

TRM Social Network 2 LuglioSe le piazze di Matera hanno accolto circa 100mila persone almeno il doppio hanno seguito la festa nel web.

Come ogni anno diamo qualche numero sulla partecipazione e il coinvolgimento delle persone che hanno seguito la Festa sui nostri canali internet.

Partiamo dalle dirette trasmesse nel web tramite le APP “TRMtv” per i dispositivi mobili. Le “installazioni” totali su smartphone e tablet hanno superato quota 80mila.

Numeri eccellenti anche per i “classici” siti internet TRMtv.it e TRMart.it, letteralmente “presi d’assalto” nel corso della diretta streaming da quasi 25mila persone con un totale di circa 40mila visualizzazioni.

Le aree geografiche maggiormente coinvolte, come evidenziato in questa mappa vedono in cima l’Italia (almeno per quanto riguarda i due siti internet) con 23mila visitatori, seguita dall’Inghilterra, Germania e Stati Uniti.

In Italia sono stati 6mila coloro i quali hanno seguito tramite internet la diretta del 2 Luglio da Roma, 4mila da Milano, 1700 da Napoli e 1500 da Bari.

Anche le dirette dei siti internet TRMtv e TRMart confermano la tendenza nell’utilizzo di dispositivi mobili. 16mila dei 24mila utenti infatti si sono collegati tramite smartphone e tablet, solo (si fa per dire) 9mila utenti hanno utilizzato il classico personal computer.

Sul fronte del social network, ai numeri elevatissimi delle visualizzazioni si uniscono quelli della interazione.

Partendo da Twitter, il profilo di maggior successo è stato quello di TRM h24 che ha raccontato in diretta con foto e video l’intera giornata di festa superando le 18mila visualizzazioni.

La “composizione” demografica dei “follower” vede un maggior coinvolgimento del pubblico maschile rispetto a quello femminile con una percentuale elevata di utenti in lingua italiana, inglese e di lingua spagnola.

Su Facebook, notoriamente più popolare in termini numerici rispetto a Twitter, la pagina del nostro network ha raggiunto più di 90mila persone delle quali almeno mille in Germania e 444 negli Stati Uniti e altrettanti nel Regno Unito.

Elevata l’interazione con i residenti a Matera (oltre 16mila) e con Potenza (Oltre 5mila). Ma la diretta Facebook ha stuzzicato l’interesse di oltre 2 mila persone anche a Milano, a Bari, ad Altamura, Montescaglioso (che ha diffuso la nostra diretta sul portale Montescaglioso.net) , Bernalda, Ferrandina e Policoro.

Non abbiamo al momento alcun dato sulle visualizzazioni registrate per la diretta YouTube, che richiede tempi di elaborazione maggiori.

Per quanto riguarda le interazioni, gran parte di queste sono raccolte nella TagBoard che abbiamo promosso con l’hashtag Twitter, Facebook, Instagram: #FestadellaBruna2015

Un’altra novità di quest’anno è stata rappresentata dal coinvolgimento diretto dei materani e lucani che da ogni angolo del mondo hanno contribuito con i propri video messaggi inviati tramite “WhatsApp”.

Al solito chiudiamo ringraziando tutti coloro che in un modo e nell’altro hanno partecipato attivamente alla costruzione di un racconto corale, che siamo impegnati a migliorare, anche tecnicamente per le prossime occasioni di alta visibilità della Basilicata nel mondo.