L’orologio umano di piazza Vittorio Veneto

orologio

L'orologio umano (foto SassiLand)

MATERA – Quasi un migliaio di persone ha preso parte nella notte tra sabato e domenica, a Matera, all’iniziativa dell’orologio umano, messa in atto in piazza Vittorio Veneto alle 2, in occasione del passaggio all’ora legale. L’idea, originale ed unica al mondo, e’ di un gruppo di giovani materani che si definiscono “incursori artistici urbani”, con in testa Francesco Sacco, Mino Paolicelli, Piero Bevilaqua e Franco Festa, coordinati dal materano a Milano, Enrico Spera, che stanno raccogliendo numerose adesioni e consensi mondiali tramite il social network “Facebook”. L’evento, come il “city smile”, il grande sorriso realizzato nel febbraio scorso, è stato diffuso in diretta via webcam grazie alla disponibilità del sito “Sassiland.com” e ne ha parlato anche Radio Dimensione Suono.