Pallavolo, al via a Lecce e Marsicovetere Europeo U18M volley

Azzurrini del tecnico Fanizza a Marsicovetere, finali a Lecce

E’ conto alla rovescia per il Campionato Europeo U18 di volley maschile, in programma dal 5 al 13 settembre prossimi a Lecce e Marsicovetere, in provincia di Potenza. Un evento che assume particolare valore, considerata l’emergenza sanitaria legata alla pandemia e che si prospetta come l’unico evento organizzato in Italia al quale prenderà parte una nazionale azzurra di pallavolo indoor. L’organizzazione del torneo, curata dalla Fipav in collaborazione con i Comitati regionali di Basilicata e Puglia, si sta svolgendo nel pieno rispetto delle norme di sicurezza sanitarie. La rassegna continentale si giocherà a Marsicovetere, dove sarà impegnata nel proprio girone anche l’Italia del tecnico pugliese Vincenzo Fanizza. Gli azzurrini scenderanno in campo nella Sport Hall Villa D’Agri per affrontare Finlandia, Turchia, Belgio, Bulgaria e Slovacchia. Nell’altro girone si affronteranno a Lecce, presso la Lecce Sport Hall, Russia, Bielorussia, Francia, Germania, Repubblica Ceca e Polonia. Le prime due squadre di ogni pool giocheranno a Lecce i match validi dal 1° al 4° posto, mentre a Marsicovetere scenderanno in campo le terze e quarte classificate per gli incontri dal 5° all’8° posto. Il Campionato Europeo si giocherà a porte chiuse e l’accesso sarà riservato esclusivamente agli atleti impegnati in campo, ai membri dell’organizzazione e ai giornalisti accreditati, nel limite del numero consentito, che dovranno necessariamente essere provvisti di test sierologico con esito negativo.