Pallavolo, in Puglia ricco calendario di eventi nazionali ed internazionali

Il Clou dal 17 al 19 Giugno: a Bari il World Grand Prix femminile

“Congratulazioni alla pallavolo italiana e pugliese per le soddisfazioni che ci fanno vivere. Il volley in Puglia ha tradizioni straordinarie e sono contento per le intuizioni che ha avuto la Fipav (la Federazione pallavolo, ndr) connettendo sport e attrattività turistica con questi importanti eventi”

Così il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano ha presentato ieri, presso la presidenza dell’ente, tre eventi nazionali e internazionali di volley che la Puglia si prepara ad ospitare nei prossimi mesi.

Il calendario degli eventi prevede che a partire da oggi il Salento ospiterà le finali giovanili, in programma tra Corigliano d’Otranto, Cutrofiano, Galatina e Maglie, che assegneranno lo scudetto U16 femminile alla migliore d’Italia tra le 28 finaliste.

Imma Sirvessi - Nazionale Italiana di Pallavolo femminile

Imma Sirvessi – Nazionale Italiana di Pallavolo femminile

Si proseguirà poi con il clou del World Grand Prix femminile – protagoniste Italia, Olanda, Russia e Thailandia – che farà tappa a Bari, l’unica in Italia, dal 17 al 19 giugno. Il Grand Prix sarà un anticipo di gala delle Olimpiadi di Rio 2016 alle quali la nazionale femminile guidata da Marco Bonitta si è qualificata vincendo il torneo preolimpico in Giappone qualche settimana fa.

A concludere il trittico di eventi sarà il torneo internazionale U16 maschile WEVZA in programma ad Ostuni che assegnerà un posto agli europei di categoria del 2017 e vedrà impegnate Italia, Olanda, Francia, Belgio, Spagna, Portogallo dal 26 al 31 luglio.

Tra i presenti all’incontro-stampa anche il salentino Fefè De Giorgi pluricampione del mondo. Il ricco programma è stato presentato alla presenza degli assessori regionali Loredana Capone e Raffaele Piemontese, di Matteo Minchillo di Pugliapromozione, del presidente del CONI Puglia, Elio Sannicandro e del vice presidente FIPAV Giuseppe Manfredi. (ANSA)