La Virtus Potenza si iscrive al campionato B1 di Volley Maschile

Schermata 2013-07-13 alle 12.53.27POTENZA – Ora è ufficiale: la Virtus Potenza parteciperà al prossimo campionato di serie B1 di volley maschile e sarà la sua quinta stagione consecutiva nella terza serie nazionale.

La notizia circolava già da lunedì scorso, ma soltanto ieri, dalla stessa società è arrivata la conferma: la decisione dei dirigenti della Virtus, si legge in una nota dello stesso club, è maturata al termine di una settimana in cui il Presidente Mancino e gli altri soci hanno valutato attentamente le diverse possibilità per il futuro.

Il rischio di non essere ai nastri di partenza per la prossima stagione è stato reale e solo la determinazione della dirigenza virtussina ha evitato che Potenza perdesse anche l’unica squadra maschile di pallavolo che disputa un campionato nazionale, dopo aver già perso negli anni addietro calcio e basket.

“È stata una decisione fortemente voluta innanzitutto dal Presidente e 
poi da noi dirigenti – spiega il Direttore Sportivo Piero Crichigno. Ci siamo personalmente sacrificati – aggiunge – per garantire l’iscrizione al campionato e ciò è stato fatto, sia per la passione che tutti nutriamo per questa società, sia per l’amore che abbiamo per la città”.

“Il pensiero che Potenza non fosse rappresentata nella pallavolo che conta non potevamo accettarlo – sottolinea ancora Crichigno – e finché saremo nelle condizioni di assicurare il nostro impegno continueremo a farlo”. Poi conclude invitando tutti ad essere vicini con un gesto concreto alla società: “Ora, però – dice il ds – è fondamentale l’apporto dei nostri tifosi, dell’imprenditoria locale e delle istituzioni tutte, affinché si possa 
portare avanti il progetto: l’iscrizione è solo il primo passo, adesso servono fatti concreti per costruire la squadra e disputare il campionato”.