Volley B1, perdono la Virtus e Piemme Potenza.

virtus potenzaPotenza – Ultima giornata della stagione regolare dei campionati di volley di serie B1. Per il girone C maschile, perde in casa al tie-break la Virtus Potenza contro il Casarano, parziali 23-25, 25-20, 25-23, 23-25 e 10-15, ed abbandona il sogno secondo posto. Il club potentino, superato da un Casarano senza particolari obiettivi di classifica, chiude così la propria stagione regolare al terzo posto con 48 punti, frutto di 15 successi e 9 sconfitte, 5 delle quali al tie-break, al quinto set anche 2 successi. Ottimo comunque il girone di ritorno dei virtussini che hanno ampiamente meritato i play off seppure da terzi della classe. E negli spareggi promozione per la A2, la Virtus Potenza incontrerà il Bergamo, secondo nel girone A con 55 punti. Si giocherà al meglio delle 3 gare con il primo round in programma sabato prossimo 11 maggio a Bergamo, mercoledì 15 gara 2 a Potenza, eventuale bella nuovamente in Lombardia. La Virtus non parte con i favori del pronostico dalla propria parte ma è fortemente intenzionata a provarci fino in fondo. Per il girone D femminile, perde in trasferta 3-1 anche la Piemme Potenza contro il Gela, parziali 25-17, 20-25, 25-19 e 25-23, ed è costretta ad abbandona il sogno play-off, pur se già alla vigilia del match erano piuttosto residue le speranze di accedervi. Le potentine chiudono il proprio campionato al quarto posto con 54 punti, a 5 lunghezze dagli spareggi: 17 le vittorie, 9 le sconfitte, 5 delle quali al tie-break e comunque principalmente rimediate nella fase finale della stagione con i play-off che lentamente si sono allontanati.