La Pvf Matera batte la capolista Montescaglioso.

pvfMatera – Va alla Pvf Matera il big match contro il Montescaglioso valido per la prima giornata di ritorno del campionato lucano di volley femminile di serie C. Dopo due ore di gioco intenso e spettacolare, le biancoverdi si impongono in casa al tie-break, identico il risultato dell’andata ma in favore delle montesi. Pubblico delle grandi occasioni nella palestra dello stadio XXI Settembre “Franco Salerno” ed avvio deciso delle biancoverdi di casa che, grazie ad un eccellente servizio, si aggiudicano il primo set a 19. Emozionante testa a testa nel secondo parziale, la Pvf sembra potersi portare sul 2-0 ma sono le ospiti a mettere a terra le palle decisive e ad aggiudicarselo a 23 pareggiando così il computo dei set. Il terzo parziale è letteralmente di marca biancoverde ed è chiuso a 19 mentre il successivo è di dominio montese con le ospiti che se lo aggiudicano a 14 e costringono al tie-break. Nel quinto set salgono nuovamente in cattedra le locali, chiudono sul 15-10 ed ottengono così il successo da 2 punti, regalando il primo dispiacere stagionale alla capolista. In virtù di tale successo la Pvf Matera si conferma al terzo posto ora con 18 punti, a 3 lunghezze dalla coppia di testa composta da Montescaglioso e Melfi, che nel frattempo si impone nettamente in casa per 3-0 sulla Livivolley Potenza.