Trasferta per la Pallavolo Matera.

Matera – Torna in campo nel pomeriggio di giovedì 1 novembre per il primo turno infrasettimanale di serie A2 di volley maschile la Pallavolo Matera, momentaneamente affidata a Rosario Braia, dopo che Giorgio Draganov ha lasciato la guida tecnica del club, decisione adottata consensualmente con la dirigenza. In merito a tale scelta, la valutazione condivisa sul rendimento al di sotto delle potenzialità della squadra e di alcuni atleti ha indotto a percorrere questa strada, con grande rammarico per entrambe le parti. Guida tecnica a parte, il sestetto biancazzurro deve rapidamente archiviare l’opaca prestazione casalinga di domenica scorsa in cui è stato notevole il passo indietro rispetto alla gara vinta sempre tra le mura amiche contro il Potenza Picena. La Pallavolo Matera, in occasione del quinto turno di campionato, fa visita al Monza, all’esordio tra le mura amiche, dopo aver disputato tre gare esterne ed osservato il turno di riposo. Il club lombardo è di quelli allestiti in maniera tale da ben figurare nella categoria cadetta: gara difficile per i biancazzurri chiamati a risollevarsi quanto prima per evitare di trovarsi in una condizione di classifica alquanto deficitaria. Da verificare la condizione di un paio atleti della Pallavolo Matera, trattasi di Corsini e Rispoli già indisponibili domenica scorsa. Squadre sul parquet alle 18.