Prima di ritorno per la Time Volley Matera.

Matera – Campionato di serie A2 di volley femminile al giro di boa dopo aver decretato con largo anticipo campione d’inverno il Parma, in vetta a punteggio pieno, quota 39 punti, con ben 10 lunghezze di vantaggio sulla seconda, il Chieri. Nella prima di ritorno la Time Volley Matera incontra in trasferta il Busnago che all’andata ha ottenuto la vittoria al tie-break con, sul 14 pari, la doppia svista arbitrale che prima ha assegnato un punto decisamente dubbio e poi ammonito Biamonte per proteste andando pertanto a favorire la vittoria delle lombarde. Per il return match, la Time Volley si presenta al gran completo ed in ottima forma, come mostrato nelle ultime partite disputate che sì hanno fruttato ben poco in termini di punti ma che hanno lasciato intendere che di qui in avanti qualcosa si muoverà e varierà anche la posizione di classifica. Attualmente le materane occupano la nona posizione con 15 punti, 8 in più dell’ultima della classe Forlì che ad oggi sarebbe retrocessa; Busnago invece al settimo posto a quota 17, grazie soprattutto alle 5 vittorie consecutive ottenute nei primi 5 turni di campionato. Club lombardo che vanta nel proprio organico quasi esclusivamente atlete d’esperienza e che non è assolutamente da sottovalutare pur se viene da ben 6 sconfitte consecutive, due delle quali in casa al tie-break ad opera di Crema e Pomezia. Nello scorso turno le lombarde sono state superate 3-0 a San Vito dei Normanni mentre le materane hanno rimediato a Crema una sconfitta al tie-break. Busnago e Time Volley Matera in campo domenica alle 18.