Hockey su pista serie A1, decima giornata di ritorno.

Hockey SinusMatera – Quartultimo turno del massimo campionato di hockey su pista. Il Matera si impone in casa 6-3 sul Monza: vantaggio dei lucani dopo 1 minuto e 50 con Romero, risponde Martinez a distanza di 60 secondi, al 5° il nuovo vantaggio dei padroni di casa con Antezza, quindi in prossimità del 10° nuovamente a segno Romero, accorcia le distanze Compagno al 21° e 30 poi il 4-2 su cui si va negli spogliatoi lo sigla Lopez al 22° e 30. Nella ripresa, al 6° Ghirardello ed al 16° Lopez chiudono definitivamente la pratica per il Matera, inutile il gol di Martinez a circa 5 minuti dal termine. Con il successo conseguito, il sodalizio materano si porta a quota 48 insieme al Breganze ed è sempre a 3 lunghezze dalla capolista Forte dei Marmi, al successo casalingo per 6-4 sul Lodi che rimane a quota 46. Torna al successo la pugliese Giovinazzo che si impone sulla pista del Cremona 4-3, decisiva la rete del biancoverde Altieri siglata al 16° della ripresa. Il Giovinazzo si porta a quota 13, lascia l’ultima posizione in classifica, ora occupata dal Thiene con 12 punti, e nelle ultime 3 giornate di campionato dovrà contendersi la salvezza con Cremona e Sarzana, con cui condivide la penultima posizione.