Domenica a Matera la 6^ edizione di Bicincittà.

Matera – Tornerà domenica a Matera l’appuntamento con il Bicincittà, giunto alla sesta edizione e promosso dalla Uisp – Unione Italiana Sport per tutti. La passeggiata non competitiva in bicicletta, che si terrà contemporaneamente in oltre 130 città italiane, sarà quest’anno incentrata su due temi principali ovvero strade sicure e aria pulita, ed è volutamente stata inserita nella giornata nazionale della bicicletta indetta dal Ministero dell’Ambiente, appuntamento sempre molto atteso da famiglie e amatori delle due ruote desiderosi di fruire di spazi non trafficati, dove poter passeggiare e pedalare in libertà e in sicurezza. Anche in occasione del bicincittà, la Uisp di Matera promuoverà l’uso consapevole di acqua di rete e pertanto ai partecipanti, al momento dell’iscrizione, sarà consegnata la borraccia ufficiale della manifestazione e un prodotto del Commercio Equo e Solidale. Sarà inoltre allestito un gazebo dove esponenti del gruppo Uispgrandetà distribuiranno spremute di arance e non mancherà una piccola ciclo officina per le eventuali riparazioni. La Uisp, nel proporre la manifestazione, aderisce anche alla campagna “Salviamo i ciclisti”: in proposito il Times, noto quotidiano britannico, ha lanciato una petizione sul proprio sito, citando otto provvedimenti essenziali che la politica dovrebbe adottare per rendere più sicura la vita di chi si sposta in bicicletta; ed in sessantuno, tra deputati e senatori italiani di ogni parte politica con l’esclusione della Lega, hanno firmato un progetto di legge volto a favorire la prospettiva di vivere in città più “ciclabili”. Il bicincittà materano prenderà il via domenica mattina alle ore 10.30 da Piazza Pascoli, dove è previsto anche l’arrivo dopo un percorso di circa 8 chilometri che si snoderà lungo alcune delle principali vie cittadine.