DCL Futsal 2020. G.S.C.S. Potenza è campione d’Europa

Straordinario risultato per lo sport paralimpico lucano: il G.S.C.S. Potenza si è laureato campione d’Europa di calcio a 5 per sordi 2020. Il titolo della Deaf Champions League, tenutasi dal 21 al 25 gennaio a Vigevano, in Provincia di Pavia, è arrivato nella finale di sabato contro la squadra spagnola CDS Huelva grazie al risultato di 5 a 3.

Al Pala Arena, grande prima parte di gara per la società rossoblu del presidente Paolo Rosa che ha capitalizzato al meglio le occasioni e chiuso i conti gestendo al meglio gli attacchi avversari. In gol Cascino con doppietta, Castelijns, Hernandez e Di Carlo. I potentini hanno sbaragliato la concorrenza di altri 23 team, riuscendo ad ottenere anche premi personali. Miglior giocatore del torneo David Susiac. Jacobus Castelijns è risultato il miglior realizzatore con 16 gol, secondo nella classifica Top 5 vinta dal compagno di squadra Emilio Jose Peñalver.

Plauso al traguardo sportivo e sociale per la Regione da parte del presidente della Federazione Paralimpica Basilicata, Michele Saracino: “Con grande gioia – ha detto – non solo in veste di presidente del CIP Basilicata ma anche di sostenitore, ho seguito la finale e ho esultato con tutta la squadra per la vittoria conquistata”.