Il Frascella Matera ai sedicesimi di Coppa Italia

Matera – Per decretare il vincitore del primo turno di Coppa Italia di calcio a 5 – serie B, sono stati necessari i tempi supplementari al termine dei quali la ha spuntata il Frascella Matera sulla Bng Mathera, andandosi ad imporre per 6-5, dopo il 2-1 dell’andata a proprio favore. Dunque la squadra allenata da Bommino si conferma la bestia nera dell’altra materana, il cui bilancio nei derby è decisamente rosso. Nella gara giocata ieri alla tensostruttura, con la Bng Mathera squadra di casa nell’occasione, dinanzi ad un nutrito pubblico, è stato Cavalcante da calcio piazzato a sbloccare la situazione al 4° minuto e 30; quindi il pareggio di Stigliano al 6’; poi i ragazzi allenati da Rondinone tra il 12° e 40 ed il 13° e 20 si sono portati sul 3-1 grazie alle reti di Vivilecchia e Da Cunha. Con la rete di Stigliano al quarto d’ora
si è arrivati poi sul 3-2, punteggio su cui si è andati negli spogliatoi. Nella ripresa Cavalcante al 12° per il 4-2 Bng, poi Gasparetto dopo 30 secondi ad accorciare le distanze per i suoi. Rete di Latorre al 17° e 30 e parziale sul 4-4; poi ad un secondo dal triplice fischio il gol di Panarella per il 5-4 Bng ha costretto le squadre ai supplementari. Negli extra time sono stati i gol di Rispoli, giunto dopo 18 secondi, e di Laccetti al 2° minuto e 30 della ripresa, a regalare la vittoria al Frascella Matera ed il conseguente passaggio del turno di Coppa Italia. Nei sedicesimi di finale i materani incontreranno l’Acireale che ha avuto la meglio sul Messina: gare in programma il 20 ottobre ed il 3 novembre prossimi. Unico neo della serata di ieri per il Frascella Matera l’infortunio al ginocchio capitato nel finale a capitan Stigliano: domani per lui la risonanza magnetica per la diagnosi.