Lecce e Baroni: un addio senza intesa

Il rapporto tra il club giallorosso e l’allenatore si conclude alla scadenza del contratto, il prossimo 30 giugno

Le strade del Lecce e del suo allenatore, Marco Baroni, stanno per dividersi. La notizia è stata ufficializzata dal sodalizio giallorosso attraverso un breve comunicato diffuso dall’ufficio stampa del club.

“A seguito degli incontri intervenuti tra la società, l’allenatore Marco Baroni e il suo agente, si comunica che le parti non hanno trovato un’intesa per proseguire il rapporto contrattuale in scadenza il prossimo 30 giugno”, dichiara la nota del club.

La proposta dell’US Lecce di prolungare il rapporto per un altro anno, con incremento della componente economica a favore dell’allenatore e del suo staff, non ha trovato accoglimento. Dopo due anni straordinari, durante i quali è stata raggiunta la promozione in serie A e la salvezza nella massima serie, si chiude in serenità il rapporto tra l’US Lecce e Marco Baroni.

La nota del club giallorosso conclude ringraziando l’allenatore e il suo staff per l’impegno e la professionalità dimostrati in questi due anni di successi.