Foggia calcio, un giocatore positivo al Covid: allenamenti a porte chiuse

Un giocatore del Foggia calcio, in ritiro precampionato a Saint-Vincent (Aosta), è risultato positivo al coronavirus. “Il calciatore in questione è stato immediatamente posto in isolamento, nel rispetto di tutti i protocolli di sicurezza”, fa sapere la società in un comunicato.

Per questo motivo non è “più possibile assistere agli allenamenti dei rossoneri, tentare di avvicinarsi a tutto il gruppo squadra e realizzare intervisteper qualsiasi testata giornalistica”.

Inoltre verrà annullato l’allenamento congiunto con lo Charvensod, in programma domani alle 18, allo stadio comunale di Montjovet.