Bari, Auteri: “Si inizia a fare sul serio. Trastevere da rispettare, ma bisogna passare il turno”

L’allenatore biancorosso sulla sfida di Coppa Italia che apre ufficialmente la stagione: “L’obiettivo è passare il turno, la superiorità si acquisisce sul campo”

E’ un Gaetano Auteri carico e motivato, quello che si presenta ai microfoni per commentare il primo impegno ufficiale della stagione del Bari, in Coppa Italia contro la formazione romana del Trastevere. Auteri mette in guardia i suoi dal sottovalutare gli avversari, che militano in serie D, perché, dichiara, nel calcio la superiorità si conquista sempre sul campo.

In attesa dell’inizio dei gironi di serie C, che potrebbe slittare per lo sciopero indetto dall’Associazione Italiana calciatori, per un’intesa ancora tutta da trovare con la Lega Pro su minutaggio giovani e abolizione delle liste dei giocatori utilizzabili in campionato, Auteri dimostra di avere le idee chiare sugli obiettivi che il Bari dovrà raggiungere.

Michele Mitarotondo