trmtv

Torna il calcio a Matera. Il Grumentum Val d’Agri diventerà Matera calcio dalla stagione 2021 – 2022

  • Dalla prossima stagione il Grumentum Val d’Agri si trasferisce a Matera, dalla stagione 21-22 cambierà denominazione in Matera Calcio con l’obiettivo dichiarato del ritorno in Serie C.

    Il Grumentum Val D’agri del presidente Petraglia sbarca a Matera e alla fine del prossimo anno cambierà denominazione in Matera Calcio riportando, finalmente, lo sport nazionale nella città dei Sassi, dopo il fallimento del 2019.

    A dare l’annuncio, durante una conferenza stampa tenutasi nella Sala Mandela del Comune di Matera, proprio l’avvocato Antonio Petraglia, presidente della squadra di Villa d’Agri, con la quale, alla fine di questa stagione, è retrocesso in Eccellenza dalla Serie D.

    Presenti il Sindaco De Ruggieri e l’assessore Giuseppe Tragni oltre al presidente di FIGC Basilicata Pietro Rinaldi.

    “Siamo onorati e pronti a far calcio a Matera – ha detto Petraglia – Arrivo in città per invcestirci”.
    La squadra, per la prossima stagione, che giochi l’eccellenza o venga ripescata in Serie D, continuerà a chiamarsi Grumentum Val d’Agri e giocherà le sue partite casalinghe allo stadio XXI Settembre.
    Il piano “quinquennale” annunciato da Petraglia ha l’obiettivo ambizioso di riportare la squadra in Serie C.
    Società già al lavoro per portare alla corte del mister Antonio Finamore un organico competitivo per fare subito il salto di categoria. Già confermati l’attaccante Pietro Mariano Gerardi proveniente dal Lavello e i materani Giampiero Montemurro, centrocampista Francesco Ambrosecchia, difensore, e il portiere Silvio Salerno.

    Exit mobile version