Il F.C. Matera ritorna in campo per la Coppa Italia Dilettanti

Lundici biancazzurro sceso in campo contro il Pomigliano

L'undici biancazzurro sceso in campo contro il Pomigliano

Matera – A distanza di poche ore dal pareggio esterno con il Pomigliano, torna in campo il F.C. Matera contro il neopromosso Pisticci per i trentaduesimi di finale di Coppa Italia Dilettanti. Come accadrà anche per i sedicesimi e gli ottavi, la gara, da giocarsi domani allo stadio XXI Settembre “Franco Salerno” con inizio alle 20, è ad eliminazione diretta. Il tecnico biancazzurro Pino Giusto dovrà fare a meno di Mazzoleni, due turni di squalifica da scontare, e di Scudieri, infortunatosi nella gara di mercoledì scorso al ginocchio destro  ma le cui condizioni non destano preoccupazioni e di fatto si prevede un rapido ritorno in campo; per quanto riguarda Genchi, assente a Pomigliano per un affaticamento muscolare, ha ripreso gli allenamenti ieri e dovrebbe far parte del gruppo. Di sicuro il tecnico barese schiererà chi ha avuto meno possibilità finora di mettersi in evidenza, anche perchè domenica si ritornerà in campo per la quinta giornata di campionato ed il Matera affronterà nuovamente al XXI Settembre il Pisticci. In casa gialloblè, dopo l’ottimo avvio di campionato, c’è voglia di ben figurare nel derby lucano. Molti gli ex di turno tra gli uomini di Valente, tra questi Ferrentino e Rovira, nel 2007/2008 in forza al Matera. La vincente tra le due lucane incontrerà ai sedicesimi di finale in programma il prossimo 21 ottobre chi avrà la meglio tra Francavilla Fontana e Casarano. La gara tra F.C. Matera e Pisticci che si giocherà domani al XXI Settembre “Franco Salerno” alle 20, sarà arbitrata dal signor Scarica Giuseppe della sezione di Castellammare di Stabia, assistito da Laudonio Salvatore di Nocera Inferiore e Scala Danilo di Torre del Greco. Ticket d’ingresso: 10 euro per la tribuna coperta, 5 per i restanti settori.