Presentato alla città il “MinibasketInPiazza”.

Matera – Inaugurata ufficialmente ieri al Cineteatro Duni di Matera la diciannovesima edizione del MinibasketInPiazza, Dopo la sfilata per le vie centrali della città dei Sassi delle 48 squadre maschili e delle 4 femminili insieme ad istruttori ed accompagnatori, momento in grado di trasmettere grandi emozioni anche ai curiosi presenti su marciapiedi e balconi, in circa mille hanno gremito platea e galleria per i saluti di rappresentati delle istituzioni ecclesiastiche, politiche e sportive. Presente nella circostanza anche Sergio Galante, presidente del Comitato Organizzatore del Torneo, il quale visibilmente emozionato oltre a ringraziare istituzioni e sponsor che hanno supportato, chi più chi meno, l’evento, parla di momento di aggregazione e socializzazione per i minicestisti di età compresa tra i 10 e gli 11 anni.La kermesse internazionale promossa dalla Pielle Matera è chiaramente già entrata nel vivo ma non poteva non farlo dopo la promessa dell’atleta letta dai giovani atleti in lingua araba, francese, inglese ed italiana. A seguire la consegna da parte del primo cittadino di Matera delle chiavi della città che simbolicamente si mette a completa disposizione dei “minibaskettisti” in piazza così come fanno Santeramo, Metaponto, Policoro e Nova Siri, le altre che ospitano la manifestazione. Ed è proprio la consegna delle chiavi che dà l’arrivederci a minicestisti i quali si ritroveranno poi tutti insieme sabato prossimo a Matera in piazza Vittorio Veneto per la giornata conclusiva del diciannovesimo MinibasketInPiazza.