Calcio: il “dissenso” del Potenza, solo 350 biglietti per Foggia

Il Potenza calcio (serie C, girone C) – in una nota diffusa dall’ufficio stampa alla vigilia della gara valida per il secondo turno dei play off di Lega Pro in programma domani, alle ore 18, in casa del Foggia – ha espresso “profondo rammarico e totale dissenso” per la decisione di destinare solo 350 biglietti ai tifosi della squadra lucana. “Apprendiamo – è scritto nel comunicato del Potenza – con stupore quanto deciso dalle autorità competenti, in ordine al servizio di pubblica sicurezza, disposto per la gara Foggia-Potenza. La nuova limitazione che non consentirà una piena partecipazione dei sostenitori rossoblù ci fa esprimere profondo rammarico e totale dissenso verso l’organizzazione dei playoff che dopo la trasferta di Picerno (dove il Potenza ha vinto per 1-0) penalizzerà ancora una volta il seguito dei nostri tifosi. Giovedì scorso a Picerno abbiamo assistito ad una bellissima giornata di sport, dentro e fuori dal campo, dove ancora una volta il pubblico di Potenza ha dimostrato la sua maturità con un comportamento caratterizzato solo da tanta passione, puro divertimento e rispetto delle regole. Resta inverosimile come tutto ciò si possa realizzare quando la stessa Lega Italiana Calcio Professionistico, anche attraverso il comunicato del 6 marzo scorso, numero 188, contempla espressamente la necessità di assicurare la congrua partecipazione dei sostenitori della società ospitata”. Il Potenza ha ricordato che lo stadio “Pino Zaccheria” di Foggia, “come noto, dispone di una capienza di circa undicimila posti con un settore ospiti per mille unità, già limitato a 500, e come se non bastasse con il nuovo provvedimento limiterà ulteriormente il seguito dei tifosi rossoblù nel numero di 350. Nel contempo, corre l’obbligo, precisare che tale circostanza nulla toglie alla disponibilità mostrata dalla società Foggia Calcio”. Nel comunicato, la società lucana ha poi fatto riferimento anche ad alcuni dichiarazioni del presidente della Lega Pro, Matteo Marani, di presentazione dei play off (“… ci guarderanno moltissime persone e a loro, ai tifosi, mi sento di indirizzare un messaggio: vedrete un grande spettacolo, seguite le vostre squadre con passione e correttezza. Riempite gli stadi con calore, voi siete la forza della Serie C …”). Queste dichiarazioni, per il Potenza calcio, “sono in evidente dissonanza con quanto si sta verificando alla vigilia di questi importanti appuntamenti”. (ANSA).