Fasano, in 1511 hanno corso alla Egnazia Half Marathon

Recod di iscritti nell’era post Covid. Alla Egnazia Half Marathon, che si è svolta domenica 18 settembre a Fasano, sono stati 1511 gli atleti che hanno partecipato alla prima edizione della manifestazione sortiva che punta a diventare un appuntamento fisso per i podisti, con l’obiettivo di unire sport alla natura. La gara infatti si è svolta nella splendida e unica cornice che Fasano e dintorni restituisce naturalmente. Un evento che valorizza il territorio unendo la passione per la corsa.

A vincere è stato il favorito 36enne Alessandro Marangi. Il campione europeo in carica di mezza maratona ha coperto la distanza di 21 km in 1.12.13. Tra le donne primo posto assoluto per Luana Chiara Piscopo (Runners del Levante) che ha chiuso in 1.29.35.

Nella classifica di società vince la Gpdm Lecce. La gara, inserita nel circuito nazionale Fidal, è stata organizzata da La Fabrica di Corsa, guidata da Pierdavide Losavio con il contribuito prezioso e indispensabile del runner fasanese Michele Caramia.