trmtv

Sport e inclusione. Potenza, studenti ascoltano “testimonianze di coraggio”

  • Al Campus universitario di Potenza, incontro “La Forza dello Sport: testimonianze di coraggio” con la presenza di coach e atleti protagonisti di percorsi difficili, grazie allo sport diventati occasione di inclusione e rilancio. A promuoverlo l’associazione studentesca YoUni nell’ambito di Potenza Città Europea dello Sport 2021-22.

    Sensibilizzare i giovani su inclusione ed integrazione sociale, con particolare attenzione verso le persone con disabilità, e sul valore solidiale e condivisione di cui lo sport si fa portatore. Importante il messaggio promosso dall’associazione YoUni, grazie ai fondi destinati dall’’Università degli Studi della Basilicata per le iniziative e attività culturali degli studenti per celebrare il 40ennale dell’ateneo.

    Al Campus di Macchia Romana a Potenza, tenuto l’incontro “La Forza dello Sport: testimonianze di coraggio” con la presenza, tra gli altri, del coordinatore tecnico Special Olympics Basilicata, Vincenzo Sonnessa, rispettivamente il coach e cestista di basket Mauro Dessì e Lorenzo Puliga, ed il campione mondiale juniores di Pesistica Paralimpica, originario del potentino, Donato Telesca. Ad emergere, un percorso di vita irto di difficoltà, superato grazie allo sport fino a diventare occasione di rilancio umano. Il progetto è stato patrocinato da Coni, Cip, Fisdir, Special Olympics e Comitato Sport e Salute Basilicata, inoltre, dal Comune nell’ambito di Potenza Città Europea dello Sport 2021-22.

    Exit mobile version