Karate. Anche il materano Pino Zaccaro alla prima edizione delle Olimpiadi Europee

Pino ZaccaroAnche un materano protagonista della prima edizione delle Olimpiadi Europee, in programma a Baku, in Azerbaijan, dal 12 al 28 giugno, competizione multisportiva nata sul modello della rassegna a cinque cerchi.

Lanciata ufficialmente l’8 dicembre 2012, la kermesse, come la maggior parte degli eventi sportivi continentali, avrà cadenza quadriennale (la prossima edizione si terrà nel 2019 in Olanda), e proporrà in totale 31 discipline, tra queste alcune che ancora oggi non sono olimpiche, vedi il karate, che potrebbe fare parte della manifestazione a 5 cerchi in occasione di Tokyo 2020.

E proprio per l’arte marziale giapponese, sarà a Baku il materano Pino Zaccaro, maestro della stessa disciplina ed arbitro mondiale. Un appuntamento importante per Zaccaro già impegnato in questi anni in manifestazioni di carattere mondiale ed ora chiamato ad arbitrare gli incontri della prima storica edizione delle Olimpiadi Europee, guardando chiaramente già al 2020 nella speranza che al karate venga riconosciuto il giusto ruolo.