Corritalia 2015, domenica a Matera

Corritalia 2015 - MateraInsieme per i beni culturali e ambientali, e per il nostro mondo, la nostra dignità, il nostro futuro. Con questo slogan torna a Matera “Corritalia”, manifestazione podistica organizzata dal Comitato Provinciale dell’A.I.C.S. – Associazione Italiana Cultura e Sport ,di Matera con il supporto del G.S. Due Sassi e della FIDAL di Basilicata.

Giunta alla XXIV edizione, l’iniziativa intende ribadire l’obiettivo di unire idealmente l’impegno per lo sviluppo dello sport praticato, con l’impegno per la tutela del patrimonio storico -culturale – ambientale italiano.

Alle consuete tematiche del Corritalia saranno poi abbinate quelle individuate per il 2015 dalla Commissione Europea relative all’Anno europeo per lo sviluppo.

La manifestazione podistica, presentata in mattinata di ieri, si terrà domenica 26 aprile con ritrovo giurie e concorrenti alle 10.00 in via XX Settembre: possono parteciparvi tutti gli atleti di Società affiliate all’ AICS o alla FIDAL, in possesso di idonea certificazione medica per la pratica dell’attività agonistica, ma anche atleti non tesserati o tesserati con altri Enti di Promozione Sportiva.

Possibilità di iscriversi ancora domenica mattina fino alle 9:30 proprio nell’area in cui poi prenderà il via la gara. Il percorso è stato scelto privilegiando itinerari particolarmente interessanti sotto il profilo paesaggistico, culturale, architettonico ed urbanistico. Alle 10,30 lo start per le Categorie esordienti – Ragazzi – cadetti e non competitivi : dopo via XX Settembre, si proseguirà su Via Rosselli, Via Cererie, Via Santo Stefano, Via Piave, Via Stigliani e Via S.Biagio (circuito di circa 2300 metri da percorrere una volta. Alle 11 la partenza delle Categorie Assoluti – Amatori – Master: sarà percorso lo stesso circuito, da ripetere 5 volte, per un totale di circa 11.500 metri. Al termine della manifestazione, spazio poi alle numerose premiazioni.