Domenica la Gran Fondo “Città dei Sassi”.

Matera – Torna l’appuntamento con la gran fondo “Città dei Sassi”, gara ciclistica amatoriale giunta alla seconda edizione ed organizzata dall’associazione Emmeticycling di Matera. Start unico dell’evento, valido come dodicesima nonchè ultima tappa del Circuito del Sole, alle ore 8:30 di domenica da via Aldo Moro a Matera: doppio il percorso previsto, 95 chilometri per il medio fondo e 125 per il gran fondo più un tracciato cicloturistico cittadino di 10 chilometri. La gara si snoderà tra Matera, località di partenza ed arrivo, Grassano, Grottole, Miglionico, Pomarico e Montescaglioso, con l’intento di fondere cultura, sport e natura, e puntare dritto alla valorizzazione del paesaggio. I numeri importanti registrati lo scorso anno in quanto a partecipanti fanno ben sperare per l’edizione 2010 che dovrebbe toccare quota 500 ciclisti provenienti da tutto il sud Italia, pronti  a far registrare tempi utili per imporsi nelle varie classifiche del Circuito del Sole ma soprattutto attratti dalla bellezza di un incontaminato territorio. Parteciperanno alla manifestazione materana anche i due promettenti ciclisti locali Tommaso Elettrico, già vincitore della prima edizione ed autore di una stagione colma di successi, ed il suo compagno di scuderia Vito Buono, anche lui in grande spolvero in questa annata sportiva. Non mancheranno poi i giovani atleti tesserati per la società organizzatrice Emmeticycling, i quali continuano ad evidenziare grandi progressi e lasciano intuire che di ciclisti professionisti in futuro Matera ne sfornerà. La seconda gran fondo Città dei Sassi, aperta a tutti i cicloamatori e cicloturisti regolarmente tesserati, propone il classico circuito per passisti in cui bisogna saper ben dosare le forze così da poter tagliare per primi il traguardo. Appuntamento dunque per domenica mattina in via Aldo Moro a Matera con partenza alle 8:30; chiusura della manifestazione alle 14:30 sempre in via Aldo Moro dove dopo l’arrivo di tutti gli atleti ci saranno le premiazioni finali.