Protezione civile Puglia in Francia per progetto europeo

“Da lunedì scorso, e fino al 15 luglio, cinque volontari della nostra Protezione civile regionale stanno operando nel modulo italiano di Aix en Provence, a Marsiglia, in Francia, nell’ambito del grande progetto di costituzione di un modulo europeo per la lotta agli incendi boschivi. I Moduli che stanno prendendo parte al preposizionamento sono stati integrati nel sistema di risposta della Francia, portando al proprio seguito circa 11 automezzi con disponibilità immediata di circa 10mila litri di acqua e attrezzatura dedicata e 32 operatori dei vigili del fuoco e volontari del corpo antincendio boschivi regionale del Piemonte e della Puglia”. Lo comunica il presidente del Comitato regionale permanente della Protezione civile della Puglia, Maurizio Bruno. “Lo comunico con immenso orgoglio – dice – perché questa operazione, oltre a essere una straordinaria occasione di crescita per tutto il volontariato pugliese, è anche la prova di quanto sul piano internazionale pesi ogni giorno di più la Protezione Civile pugliese, che mi onoro di guidare come Presidente del Comitato regionale permanente”.