Riattivazione della linea ferroviaria Foggia-S.Severo-Peschici Calenella dal 15 maggio

La tratta Ischitella-Peschici Calenella torna operativa dopo i lavori di ammodernamento

A partire da domani, 15 maggio, sarà riattivata la linea ferroviaria Foggia-S.Severo-Peschici Calenella, anticipando la programmazione estiva grazie agli sforzi congiunti di Ferrovie del Gargano

In un comunicato stampa diramato da Ferrovie del Gargano, si annuncia la riattivazione della linea ferroviaria Foggia-S.Severo-Peschici Calenella a partire dal 15 maggio 2024. La tratta, che include le stazioni di Ischitella, Rodi Garganico e S.Menaio, era stata chiusa durante l’inverno per consentire lavori di ammodernamento e di messa in sicurezza.

Il presidente di Ferrovie del Gargano, il dottor Vincenzo Scarcia Germano, ha espresso soddisfazione per l’anticipazione dei tempi rispetto al previsto orario estivo. Ha evidenziato il duro lavoro svolto per minimizzare i disagi a pendolari e viaggiatori, sottolineando il dovere di accelerare i lavori senza trascurare gli aspetti legati alla sicurezza.

La riattivazione definitiva della linea è stata possibile grazie all’installazione di 19 nuovi passaggi a livello, che aumentano la sicurezza lungo un percorso che costeggia il litorale tra Rodi Garganico e San Menaio, contribuendo al trasporto pubblico sostenibile della zona. Inoltre, il dottor Scarcia Germano ha ricordato l’importanza di adempiere agli standard europei di sicurezza nel trasporto pubblico locale.

L’azienda ha ricevuto numerosi messaggi di auguri e di incoraggiamento per la ripresa dei servizi tramite i propri canali di comunicazione, tra cui sito web, social media e email. Questo sostegno rappresenta un riconoscimento del lavoro svolto dal personale di Ferrovie del Gargano nei mesi scorsi. Infine, si preannuncia un’estate ricca di novità e servizi migliorati per pendolari e per l’offerta turistica del territorio, con una programmazione congiunta tra FerGargano, operatori del settore e amministrazioni comunali.