Viaggio nel Mediterraneo: ultimo evento della serie “Le forme dell’acqua”

Lorenzo Cipriani guiderà il pubblico alla scoperta del Mare Nostrum il 13 maggio a Bari

Il Palazzo dell’Acqua ospiterà l’ultimo incontro della rassegna “Le forme dell’acqua”, con Lorenzo Cipriani che esplorerà il Mediterraneo tra letteratura, scienza e umanesimo.

Lunedì 13 maggio si terrà l’ultimo appuntamento della serie di incontri “Le forme dell’acqua”, promossi da Acquedotto Pugliese e l’associazione Donne in Corriera. L’evento avrà luogo al Palazzo dell’Acqua di Bari, in via Cognetti, 36, con ingresso gratuito per tutti i partecipanti. L’inizio è previsto per le 18:00.

Lo scrittore Lorenzo Cipriani sarà il protagonista dell’evento, guidando il pubblico in un affascinante viaggio lungo le coste del Mediterraneo. La sua esplorazione toccherà diverse realtà geografiche e culturali, da Italia e Grecia fino alle lontane rive di Istanbul, passando per le isole dell’Egeo, la costa turca, Creta, Malta, la Sicilia, la Sardegna e le isole Baleari.

Il viaggio di Cipriani non è solo un percorso letterario, ma anche un’indagine scientifica sulla presenza di microplastiche nelle acque del Mediterraneo, analizzate attraverso campioni di triglie acquistate nei vari porti visitati. L’approccio di Cipriani unisce scienza e umanesimo, proponendo una riflessione sulle origini della nostra civiltà e sulle sfide contemporanee.

“Mare nostrum” è anche il titolo dell’ultimo libro di Cipriani, pubblicato da Giunti nel 2024, che narra in dettaglio questo itinerario ricco di incontri e scoperte. L’opera è pensata come una guida per chi cerca di ritrovare se stesso, superando le mistificazioni della società moderna.