Nuova gestione del Parco del Vulture: partenza operativa con ampie consultazioni e collaborazioni

La nuova gestione del Parco del Vulture è ufficialmente partita con un’ampia fase di consultazione coinvolgendo i sindaci dei Comuni dell’area. La Presidente dell’ente, Francesca Di Lucchio, ha promosso un approccio collaborativo per la gestione e lo sviluppo del territorio. Sono in corso studi per lo sviluppo dell’area condotti dall’Università di Napoli, che presto saranno oggetto di discussione. La logistica e l’amministrazione del Parco stanno procedendo grazie anche al supporto del Sindaco di Atella, che ha fornito sia la sede definitiva in un palazzo storico sia locali temporanei. Quattro nuove assunzioni sono state fatte per comporre l’organico provvisorio del Parco, in collaborazione con l’Ente Regione. Il consiglio direttivo del Parco ha espresso gratitudine verso il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, e i sindaci per il loro impegno e supporto. È prevista una ricognizione delle risorse e la preparazione di un piano operativo per promuovere lo sviluppo ambientale, economico, turistico e culturale del territorio del Vulture.