“Topolino e la Via della Storia”: un viaggio lungo la Via Appia

La storia a fumetti in 5 episodi, scritta da Francesco Artibani e disegnata da Alessandro Perina, accompagna la candidatura della Via Appia al patrimonio mondiale UNESCO

Il noto personaggio di Topolino e i suoi amici si uniscono al viaggio storico e spaziale lungo la Via Appia Antica grazie a una collaborazione tra il Ministero della Cultura, l’Ufficio UNESCO e la casa editrice Panini. L’obiettivo è promuovere la candidatura della “Via Appia. Regina viarum” alla Lista del Patrimonio mondiale UNESCO.

La storia a fumetti, composta da 5 episodi e intitolata “Topolino e la via della storia”, è scritta da Francesco Artibani e illustrata da Alessandro Perina. Il quarto episodio vedrà i protagonisti fare tappa a Venosa, in Basilicata, dove si terrà un evento il 25 luglio presso il Castello Ducale.

Nell’evento, dopo i saluti istituzionali, Francesco Artibani, Laura Acampora e Roberto Paci Dalò prenderanno la parola. Seguirà la presentazione dell’opera d’arte “Mappia” di Roberto Paci Dalò, un’elaborata mappa di 9 metri che riproduce l’Appia Claudia e la Traiana con riferimenti storico-artistici.

Il giorno successivo, in Piazza Orazio, sarà tenuto il laboratorio “Topolino e la Via della Storia” rivolto ai bambini e gestito dagli artisti della Panini Disney, Marco Palazzi e Francesco Artibani.

Questo progetto si unisce all’ambizioso programma regionale Ambiente Basilicata, avviato da mesi, che ha portato alla realizzazione di 5 storie a fumetti ambientate nei parchi lucani. La sinergia tra il Ministero della Cultura, Panini e la Regione Basilicata promuove il territorio attraverso un mezzo culturale tanto innovativo quanto popolare: il fumetto.