Matera sul podio per il miglior clima italiano

Classifica del miglior clima urbano 2022: terza posizione per Matera, Bari e Brindisi condividono il quarto posto

Macerata, Savona e Matera si distinguono per avere il miglior clima urbano in Italia nel 2022, secondo l’Indice di vivibilità climatica sviluppato da iLMeteo.it in collaborazione con il Corriere della Sera. Questo indicatore, basato su 14 parametri, esamina le condizioni climatiche di un determinato centro urbano in un anno specifico, identificando situazioni di benessere, stress o disagio.

Tra questi parametri rientrano brezza estiva, comfort per umidità, escursione termica, giorni freddi, giorni di pioggia, indice di calore, nebbia, notti tropicali, nuvolosità diurna, ondata di calore, piogge intense, raffiche di vento, siccità e ore di sole.

Macerata, nelle Marche, si aggiudica il primo posto con 762 punti accumulati nei 14 indicatori. Savona, in Liguria, mantiene la seconda posizione, già conquistata l’anno precedente, con 756 punti. La medaglia di bronzo va a Matera, in Basilicata, che raggiunge i 744 punti complessivi.

Subito dietro Matera, due città pugliesi – Bari e Brindisi – si aggiudicano il quarto posto, con 741 punti ciascuna. La classifica rivela l’eterogeneità del clima italiano, caratterizzato da forti variazioni dal Nord al Sud, dalle Alpi al centro del Mediterraneo.