Progetto ‘Terra e Mare da Salvaguardare’: l’associazione Marco Motolese di Taranto coinvolge gli studenti nella tutela ambientale

I ragazzi della Città Vecchia e del rione Tamburi di Taranto partecipano al progetto “Terra e Mare da Salvaguardare”, presentato nella Biblioteca “Marco Motolese” e promosso dall’omonima associazione culturale e di volontariato

Il progetto coinvolgerà i giovani in diverse attività didattiche volte alla tutela delle risorse naturalistiche della città, come la rimozione dei metalli pesanti dai terreni attraverso la piantumazione di pioppi, ma anche mediante vari tipi di laboratori. Le scuole coinvolte sono gli Istituti Comprensivi “Galilei-Giusti” e “Vico-De Carolis”.