trmtv

Lavori completati sulla Basentana tra Calciano e Garaguso: la viabilità è ripristinata

  • L’assessore alle Infrastrutture Donatella Merra annuncia la conclusione dei lavori e l’apertura completa del tratto stradale

    La Basentana tra Calciano e Garaguso è stata finalmente riaperta dopo il completamento dei lavori di miglioramento e manutenzione. L’assessore alle Infrastrutture Donatella Merra ha annunciato la rimozione dei cantieri e il pieno ripristino della viabilità in direzione sud verso Metaponto. La scorsa settimana, era stata aperta anche la carreggiata opposta in direzione nord, all’altezza di Ferrandina.

    Nel tratto interessato sono state installate nuove barriere spartitraffico e sono stati eseguiti lavori di allargamento della carreggiata, innalzando gli standard di sicurezza e di utilizzabilità dell’arteria. La precedente deviazione è stata eliminata e il percorso è ora pienamente fruibile. Per questo lotto, l’investimento complessivo è stato di 6,5 milioni di euro. I lavori proseguono in direzione nord e si prevede che saranno terminati entro maggio.

    Le attività di installazione delle nuove barriere spartitraffico e gli interventi volti a migliorare la sicurezza e la manutenzione lungo la SS 407 Basentana procedono rapidamente e secondo i tempi previsti. Attualmente, è ancora da completare circa il 20% del percorso individuato, con il posizionamento dello spartitraffico e gli ulteriori interventi. Su questo tratto sono stati investiti oltre 210 milioni di euro e la sua ultimazione è confermata entro il 2023, come sottolineato dall’assessore Merra.

    Exit mobile version