Viabilità lucana, la Tito-Brienza aperta al traffico entro l’estate

Per l’assessore alle infrastrutture della Regione, Donatella Merra, quella che sarà consegnata ai lucani rappresenta “un’arteria strategica”

La Tito-Brienza “sarà aperta al traffico entro l’estate”: lo ha annunciato l’assessore alle infrastrutture della Regione Basilicata, Donatella Merra. Le opere – secondo quanto emerso da una riunione alla quale hanno partecipato anche Anas e imprese esecutrice – hanno “ampiamente superato l’80 per cento del totale per cui siamo in linea con la tabella di marcia prevista”, ha spiegato l’assessore, in una nota diffusa dall’ufficio stampa della giunta. I rallentamenti ai lavori causati, in questo periodo, dal maltempo, saranno recuperati “agilmente”, anche attraverso “un potenziamento della manodopera”. Merra ha aggiunto che “la prossima chiusura totale continuativa della strada e la sua durata, stimabile in una settimana continuativa, sarà comunicata nei prossimi giorni. Consegneremo ai lucani un’arteria strategica di grande rilievo, che può essere assunta a simbolo dello sviluppo e del rilancia della Basilicata”, ha concluso l’assessore.