ArtePollino, l’assessore regionale Latronico al Parco delle Terme

Nell’ambito delle iniziative dell’Associazione ArtePollino, nei giorni scorsi l’assessore regionale all’Ambiente, al Territorio ed all’Energia Cosimo Latronico ha preso parte all’inaugurazione dell’opera del Terzo Paradiso/Rebirth-day di Michelangelo Pistoletto nel Parco delle Terme del comune di Latronico dove si è tenuto un dibattito alla presenza, fra gli altri, degli amministratori locali. Il Parco, riferiscono gli organizzatori, ospiterà nei prossimi mesi anche altri lavori di artisti internazionali.

“Il progetto di ArtePollino – commenta l’assessore Latronico a margine dell’incontro – si propone di attivare un’ampia partecipazione sociale attraverso un’immersione tra elementi naturali e umani, tra arte ed immaginario. Si tratta di una nuova visione di fare turismo dove la natura diventa essa stessa un’opera d’arte e dove il turista potrà coniugare benessere, ambiente e cultura”.

“L’area Sud della Basilicata – prosegue Latronico – sarà lo scenario di varie azioni che faranno emergere le ricchezze dei luoghi in una continua sperimentazione, proprio come avviene con un’opera aperta. Il progetto punta ad una rilettura del territorio, relazionale e interattiva, in cui l’immaginazione, la socializzazione e la condivisione del sapere diventano mezzi per conoscere il territorio e le sue peculiarità. Oggi il turista è sempre più esigente e la Basilicata – conclude l’assessore – si apre, anche attraverso queste iniziative, ad uno scenario sempre più inclusivo, dove relax e benessere si risolvono in un percorso di cultura ed arte, magari attraverso l’assoluta semplicità dell’atto del camminare proprio come avviene nel Parco delle Terme”.